Museo Luigi Bailo, Musei Civici di Treviso

Progettazione grafica dell’immagine coordinata del Museo Luigi Bailo di Treviso. In occasione della riapertura al pubblico, a seguito del restauro di Studiomas e Heinz Tesar, sono stati realizzati i materiali cartacei che introducono e accompagnano il visitatore all’interno degli spazi espositivi. Con la riapertura del Museo Bailo si è reso necessario dotare il sistema museale cittadino di un simbolo chiaro e riconoscibile, per questo motivo Metodo studio è stato incaricato inoltre dell’ideazione e progettazione grafica di un logo dei Musei Civici di Treviso che potesse essere declinato per tutte le sedi museali della città: Museo Bailo, Museo Santa Caterina e Ca’ da Noal. Il marchio è costituito dalla semplificazione degli elementi architettonici che contraddistinguono le sedi museali.

Cliente
qVillaggio Globale International
Anno
qottobre 2015
Categorie
qArchive
qEditorial


Other projects