Prosecco Doc per l’Ermitage

Da dicembre del 2013 e per 5 anni, il Prosecco Doc è lo spumante ufficiale del Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo. Il Consorzio Prosecco Doc comprende una vastissima area con nove province del Veneto (Belluno, Padova, Treviso, Venezia, Vicenza) e del Friuli Venezia Giulia (Gorizia, Pordenone, Trieste e Udine).
Il Direttore Generale del Museo Statale Ermitage e il presidente del Consorzio di Tutela della DOC Prosecco, hanno firmato un protocollo d’intesa scientifico-culturale tra le due istituzioni per lo sviluppo di studi, ricerche, progetti comuni sulle storiche relazioni tra Cultura e Vino, Arte e Vino e temi attinenti all’ambiente e al paesaggio. L’accordo prevede la scelta del Prosecco DOC quale Spumante ufficiale del Museo Statale Ermitage per i prossimi 5 anni e la fornitura, da parte del Consorzio, di bottiglie esclusive di “Prosecco DOC per l’Ermitage”.

I rapporti con San Pietroburgo vengono consolidati nel 2013 con la firma di un accordo tra la città di Venezia e il Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo per la costituzione a Venezia del centro scientifico culturale “Ermitage Italia”, mediatore è Villaggio Globale International, partner dell’Ermitage in Italia.
Per l’occasione è stata realizzata una bottiglia speciale “Prosecco DOC per l’Ermitage”, con un’etichetta altrettanto speciale nata dall’unione tra il logo del Museo Statale Ermitage e quello del Consorzio di tutela della DOC Prosecco. L’art direction del progetto è di Paolo Palma.

Cliente
qConsorzio Prosecco Doc
Anno
qgiugno 2013
Categorie
qArchive
qPackaging


Other projects